The Man in Black: Johnny Cash su MLOL

The best way to say anything is just to say it.

John Ray Cash, conosciuto in tutto il mondo come Johnny Cash, è uno dei cantautori statunitensi più amati della seconda metà del ventesimo secolo: spaziando dal gospel al country, dal talking blues al rock, rappresenta l’evoluzione stessa della musica folk di quel paese e testimonia dell’enorme ruolo che vi ha giocato la black music.

Continua a leggere

Janis Joplin: forza e fragilità di una voce indimenticabile

Presentato fuori concorso alla Mostra d’Arte Internazionale del Cinema di Venezia del 2015 – e nelle sale da ottobre – il documentario Janis: little girl blue, della regista americana Amy J. Berg, offre un ritratto inedito e intimo di Janis Joplin, rivelando tutta la complessa fragilità di una delle icone della storia del rock.

Realizzato grazie allo studio di materiale inedito e della corrispondenza personale, alle interviste ai suoi familiari o ai colleghi musicisti, il film ci aiuta a comprendere meglio la ragazza che si nascondeva dietro al personaggio pubblico, svelandoci l’impatto negativo che gli ambienti e le persone con cui era cresciuta ebbero su di lei e sulla sua personalità. Se sul palco e dinanzi alla macchina fotografica Janis dava l’idea di essere forte e spensierata, grazie al documentario scopriamo le sue insicurezze, i traumi subiti, i tormenti, l’estrema vulnerabilità di una ragazza che entrava e usciva dalla dipendenza,  ma che seppe trasformare in arte il suo dolore e le sue emozioni.  Continua a leggere

Naxos: un viaggio nella musica

naxosLa possibilità di ascoltare gratuitamente musica è senz’altro allettante, tanto più se l’offerta è vasta e articolata quanto quella del catalogo della casa discografica Naxos, che rende disponibili in Medialibrary ben 92.925 dischi ovvero 1.348.370 tracce audio in streaming. Si possono ascoltare i dischi delle diverse collane discografiche Naxos oltre alle produzioni di molte altre case discografiche di rilevanza internazionale. La chiave vincente di Naxos, etichetta indipendente nata nel 1987, è stata quella di proporre a costi ridotti rispetto al mercato concorrente un catalogo di musica classica eseguita da giovani artisti per lo più sconosciuti, concentrando il proprio impegno commerciale sull’opera piuttosto che sull’interprete. Ha successivamente esteso il suo interesse ad ambiti musicali molteplici, producendo raccolte dedicate a generi musicali peculiari. Continua a leggere